Versioni alternative: dimensione testo
Istituto Comprensivo
Istituto Comprensivo "CENTOPASSI "
venerdì 03 novembre, 2017
CORSA CAMPESTRE 2017
immagine

Grande emozione e voglia di confrontarsi hanno animato il primo appuntamento sportivo di quest’anno scolastico per gli alunni della Scuola Media “Cento Passi” di Sant’Antonino di Susa e Borgone, che venerdì 3 novembre hanno partecipato alla fase di istituto della corsa campestre. Il percorso di gara, nella zona dei Mareschi a Sant’Antonino, è stato predisposto dagli insegnanti di educazione fisica, i professori Fortunata Ruta e Simone Baldassarre, con la collaudata collaborazione di Franco Ruffino, in rappresentanza dell’Atletica Savoia.

Le categorie in gara erano quattro: i ragazzi e le ragazze (classe 2006-2007) impegnati in un percorso di 950 m; le cadette (1200 m) e i cadetti (1700 m circa) classe 200-2005. Le premiazioni si sono svolte alla presenza di Susanna Preacco, sindaco di Sant’Antonino, di Monica Rossi, assessore in rappresentanza del comune di Vaie, e di Mauro Nurisso, vicesindaco di Borgone.

Nella categoria “ragazze” hanno registrato i tempi migliori Marta Guglielminotti, Chiara Votta ed Elisabeth Scano; per i “ragazzi” Stefano Nurisso, Oscar Suppo e Andrea Monopoli. Sul podio delle “cadette” sono salite invece Sofia Durandetto, Ilaria Siro e Marta Bucci, mentre i “cadetti” più veloci sono stati Massimiliano Re, Andrea Fulgaro e Alessandro Cammarata. Il premio per la classe più sportiva, dato dalla somma dei punteggi dei singoli partecipanti alla gara, è stato vinto dalla classe IB.

“Grazie al contributo del Comune di Sant’Antonino di Susa, che ha acquistato le medaglie, è stato possibile premiare i partecipanti fino al decimo posto per ciascuna categoria – sottolinenano i docenti che hanno organizzato l’evento – Preziosa è stata anche la collaborazione di ANA (Associazione Nazionale Alpini) e di A.I.D.O. (Associazione Italiana per la Donazione di Organi), che hanno offerto e distribuito il the al termine della gara”.

I migliori classificati devono però continuare ad allenarsi: alle porte, infatti, c’è la fase distrettuale della corsa campestre, il memorial “Franco Mosso” a Condove, dove sarà messo in palio l’omonimo trofeo; in questo caso a gareggiare saranno i migliori atleti delle scuole secondarie di I grado della Val di Susa. L’appuntamento è per il 21 novembre