Versioni alternative: dimensione testo
Istituto Comprensivo
Istituto Comprensivo "CENTOPASSI "
venerdì 11 maggio, 2018
Progetto di potenziamento della lingua inglese
immagine

Anche quest'anno l'Istituto Centopassi ha ripetuto il progetto di potenziamento della lingua inglese a Torino nella settimana dal 7 all'11 maggio. Al progetto hanno partecipato i 30 migliori alunni delle classi seconde e terze dei plessi di Sant'Antonino e Borgone della Scuola Secondaria.

Al mattino gli studenti hanno frequentato la scuola “English O'Clock”, hanno poi pranzato alla mensa universitaria e nel pomeriggio hanno effettuato visite guidate in lingua inglese a musei e monumenti di Torino. Molto apprezzate sono state le visite al Museo dell'Automobile, alla Mole Antonelliana, a Palazzo Reale e il giro in bicicletta del Parco della Mandria.

Un ringraziamento particolare va ai Sindaci dei Comuni di Borgone, Sant'Antonino, San Didero, Vaie e Villar Focchiardo che, ormai da numerosi anni, concedono una piccola borsa di studio agli alunni più meritevoli residenti nei vari paesi, per contribuire alle spese di questo progetto.

I ragazzi sono stati molto entusiasti e collaborativi e anche gli insegnanti e le guide turistiche hanno apprezzato la serietà con cui hanno affrontato tale progetto.

Alcuni commenti dei ragazzi:

“ Dire che il progetto era bellissimo non è corretto: lo era di più. Vorrei rifarlo mille volte: beh certo non sarà una passeggiata in riva al mare delle Maldive, ma anche se stancante il divertimento compensa.... “(Francesco Croce, classe 2 C).

“E' stata un'esperienza che ricorderò per tutta la vita e spero di poterla rifare” (Nadia El Alami, classe 2 F)

“Il progetto mi è piaciuto molto perché abbiamo imparato tante cose, ma in modo divertente. E' come se avessimo fatto una lunga gita piena di esperienze indimenticabili.” (Irena Berberi, 2 B)

“Come l'anno scorso è stata un'esperienza indimenticabile, una settimana incredibile dalla scuola alle varie attività” (Ivan Carlino, classe 3 A)

“Non ho mai vissuto un'esperienza così bella” (Bilal Benslimane, 3 B)

"E' il secondo anno che partecipo....Mi sono piaciute tutte le giornate, ma soprattutto la caccia al tesoro e il giro in bici... Trovo che questo progetto sia molto utile!"(Marta Bucci, 3A).